La torta dumont è un classico della pasticceria, mandorle, cioccolato e pasta sfoglia nelle mani dei pasticceri di Rossano Boscolo sono un successo garantito

Un dolce di chiara ispirazione francese, che sposa la mandorla con il cioccolato, due ingredienti che si amano particolarmente in pasticceria. I pasticceri del Campus Etoile Academy hanno voluto dare la loro versione della torta dumont, assomiglia in certi passaggi alla torta avola, ma l’aggiunta di cioccolato sia dentro sia nella copertura la rende ancora più golosa. Anche in questo caso ci si trova di fronte a un dolce che può essere gustato in qualunque momento della giornata, può essere presente in una ricca colazione o al termine di una pranzo, senza dimenticare la tanto amata merenda per i più piccoli. Le dosi qui proposte sono quelle per uno stampo da plum cake.

Ingredienti

  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di mandorle in polvere
  • 20 g di nocciole in polvere
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente o cioccolato fondente tritato
  • 30 g di farina “debole” W 160 - 180, P/L 0,45 - 0,50
  • 2 uova
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 rotolo di pasta sfoglia (rettangolare)
  • 4 cucchiai di marmellata di albicocche

Per la decorazione:

  • Ventagli di cioccolato fondente
  • Cioccolato fondente da copertura (100 g)
  • 20 g di panna

Procedimento

  1. Ritagliare la pasta sfoglia della dimensione adatta per coprire il fondo dello stampo e le pareti fino a metà.
  2. Stenderla sullo stampo, foderato a tutta altezza con la carta forno, e rimettere in frigorifero (almeno 1 ora).
  3. Montare in planetaria (o con una frusta) il burro morbido e lo zucchero a velo.
  4. Raschiare i semi dalla bacca di vaniglia e unirli al composto.
  5. Separare tuorli e albumi; tenere gli albumi da parte e aggiungere uno per volta, i tuorli al composto di burro e zucchero.
  6. Togliere il composto dalla planetaria.
  7. Montare a neve ben ferma gli albumi.
  8. Versare gli albumi montati sul composto di burro, quindi setacciarvi sopra le polveri (nocciole, mandorle e farina).
  9. Incorporare delicatamente le polveri e gli albumi all’impasto montato.
  10. Per ultimo, incorporare le gocce di cioccolato (o il cioccolato tritato).
  11. Stendere sulla pasta sfoglia un leggero strato di marmellata.
  12. Versarvi il composto della torta, in modo da riempire gli stampi fino a 3/4.
  13. Cuocere in forno statico a 150°C per 90 minuti circa.

Presentazione

  1. Estrarre la torta dallo stampo e lasciarla raffreddare.
  2. Far fondere il cioccolato con la panna, lavorarlo finchè non diventa liscio e far rapprendere leggermente.
  3. Versare sulla torta, in modo da creare uno strato su cui inserire i ventagli di cioccolato.
  4. Concludere con una leggera spolverata di cacao e zucchero a velo.