Tutto pronto per la terza edizione di Live Wine che si terrà il 18 e 19 febbraio a Milano. Si troveranno i vini naturali di 150 cantine italiane ed estere

C’è vino e vino. Se da una parte ci sono grandi realtà con numeri importanti, dall’altra si trovano viticoltori che operano a livello artigianale, con prodotti che nascono dalla passione e della perseveranza. Questi ultimi saranno i protagonisti di Live Wine 2017, il salone internazionale del vino artigianale che si terrà a Milano il 18 e 19 febbraio.

Con Live Wine Night si potrà incontrare i vignaioli in locali selezionati in giro per Milano

Al Palazzo del Ghiaccio, in via Piranesi 14, sabato e domenica sarà possibile assaggiare e scoprire i vini di circa 150 cantine provenienti da tutta l’Italia e dall’estero. Tutte le cantine presenti alla terza edizione di Live Wine sono di piccole e medie dimensioni e hanno in comune la scelta di praticare una viticoltura sostenibile e di lavorare in cantina senza aggiunte, dando al vino la possibilità si esprimersi in modo naturale. Una filosofia non interventista che sta trovando sempre più estimatori e seguaci, sia tra i produttori sia tra i consumatori.

Nei due giorni di manifestazione, inoltre, sarà anche possibile partecipare a incontri e degustazioni dedicate al vino e alla scoperta di alcune cantine presenti. Questi momenti saranno guidati da Samuel Cogliati, divulgatore italo-francese da sempre responsabile degli approfondimenti al Live Wine.

Venerdì 17 e sabato 18, invece, sarà il momento di Live Wine Night: due serate dove il vino sarà protagonista in diversi locali di Milano. In diverse enoteche, ristoranti e altri locali selezionati si potrà incontrare i vignaioli e approfondire con loro il mondo del vino e il territorio da dove provengono.

Ospite gradito a Live Wine sarà Arte Sella, il museo all’aperto che si trova in Val di Sella in Trentino. Durante la kermesse sarà possibile ammirare al centro della sala un’opera dedicata alla pianta della vite.

Il programma completo e l'elenco dei locali che partecipano alla Live Wine Night è disponibile sul sito  della manifestazione, mentre gli incontri con Samuel Cogliati sono a numero chiuso e si possono prenotare sempre sul sito. Se i visitatori trovano un vino che li appassiona possono acquistarlo direttamente dal produttore. Live Wine sarà aperto sabato 18 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 20.00, mentre domenica chiuderà alle ore 19.00. Il biglietto d’ingresso costa 20 euro al pubblico, 16 euro per i soci Ais e 15 euro per gli operatori del settore.