Nasce Athletichef che unisce noti chef e pasticceri, il 13 maggio sfideranno a Reggio Emilia la Nazionale Attori a favore di Grande Onlus per una nuova Pet

Il prossimo 13 maggio a Reggio Emilia, alle 19, ci sarà l’occasione di vedere all’opera una super squadra di chef e maestri pasticceri. Ma non saranno dentro una cucina, ma scenderanno in campo, nel vero senso delle parole, per sfidare la Nazionale Attori. È nata, infatti, la squadra Athletichef e questa sarà la prima uscita.

Per una volta non dovranno cucinare, ma il loro contributo sarà fondamentale per lo spettacolo

L’iniziativa è nata da una idea di Mariagrazie Soncini, fondatrice della scuola di cucina Mary’s Kitchen ad Albinea (Re), e Lorenza Della Pozza, titolare dell’agenzia di comunicazione Zelo Networking. Obiettivo di questa partita è raccogliere fondi da destinare al Grade di Reggio Emilia per acquistare una nuova Pet (tomografia a emissione di positroni).

“Amici per la Pet” sarà dunque una partita di calcio dove in palio ci sarà qualcosa di più della vittoria, perché usciranno vincenti tutti, soprattutto il pubblico che avrà contribuito a finanziare uno strumento fondamentale per le corrette diagnosi di tumori e altre malattie.

In campo alle ore 19.00 allo Stadio Mirabello di Reggio Emilia scenderanno in campo due agguerrite formazioni, pronte a darsi battaglia nel nome dello spettacolo. Per la prima partita di Athletichef giocheranno molti volti noti come Luca Montersino, Daniele Persegani, Mattia Poggi, Simone Rugiati, Daniele Reponi, Andrea Mainardi, Maurizio Santin, Claudio Gatti e diversi altri ancora. Ad aiutare questi professionisti della cucina ci saranno alcuni ex calciatori della Reggiana: Beppe Alessi, Andrea Parola, Davide Addona, Claudio Testoni, Lorenzo Mossini.


Dall’altra parte incontreranno la ben più rodata Nazionale Attori che porterà sul manto verde personaggi come Alessandro Siani, Corrado Tedeschi, Enrico Lo Verso, Enrico Montesano, Franco Oppini, Francesco Giuffrida, Giorgio Pasotti, Giulio Base, Pino Insegno, ma l’elenco potrebbe continuare ancora.

Gli ingredienti per una piacevole serata, all’insegna della solidarietà e dello spettacolo, ci sono tutti. Per assistere i biglietti si possono trovare nei punti vendita Conad, sponsor della manifestazione, alla sede del Grade a Reggio Emilia oppure attraverso il sito dell’Athletichef.